[ Set 22, 14:26 ] johnny-blade: CÚ CÙUUU
[ Set 18, 00:58 ] Jack_Stark:
[ Set 18, 00:58 ] Jack_Stark: hs://youtu.be/rgFQ6WmxdMs

RockFaMily


Topic : Lei sa...


1

Posted By: Gambedilepre on May 26, 2008, 7:36 am
Lei ha capito tutto del panorama musicale internazionale:


"Ciao a tutte karissime fan dei miticiximiximiximi tokio hotel. vi dv dire una cs terribilixima!!! Prima mentre giravo su answers ho letto uno scandalo!!!! Una fan dei TH ha dt una cs giustixima cioe ke bill canta x paxione ed e braviximo. insomma un vero cantante!!! E un brutto moccioso ha osato paragonare la bellixima monsoon dei TH a una kosa non degna di exere manko definita musika..mi sa ke il gruppo era "led zeplin" o una cosa del genere...cioe, ma diko, è poxibile paragonare una canzone rockixima come monsoon a quella merdaccia simile?? Mamma che obrobrio..appena o aperto quel link stavo per vomitare...si vede ke nn sanno ks e il vero rock e continuano a spararci su nomi vekkiume tipo quelli ke ho dt prima oppure bitols, roling stons, queen..cm se foxero rock quelli..ke nn sapevano manko suonare, blè! Finitela di sparare boiate! Quelli che voi dite ke sn rock fanno penixima! I tokio sono rock, oppure i good charlotte (vabè loro punk) e non quel obrobrio che puzza di vekkio..

A voi i commenti...

-----------------------
Board Image

Posted By: Dave on May 26, 2008, 7:41 am | Post: 1
Sinceramente la prima cosa che ho pensato è stata: spero che l'abbia inventato tu di sana pianta per farci incazzare... poi ho fatto un giro sui vari blog/forum di ragazzine/i e mi sono ricreduto... e quindi il commento finale non può che essere una bestemmia che ora non posso riportare per decenza e rispetto verso gli altri.
Comunque senza parole... bitols, BITOLS?!?!!? ma porca puttana! bitols... mi viene da piangere... e poteva anche scrivere cuin già che c'era invece che queen....

AAAAAAAARRRRRRRRRRGGGGGGGGGGGGGHHHHHHHHHHHHH!!!!!!!!!!


-----------------------
Pissàr sensa fà un pet l'è come sonar el violin sensa l'archèt

Posted By: Emerych on May 26, 2008, 7:58 am | Post: 2
é la barzelletta più bella degli ultimi mesi

-----------------------
Read'em and weep the dead man's hand again
I see it in your eyes take one look and die
The only thing you see you know it's gonna be
The Ace Of Spades


Posted By: Sandro on May 26, 2008, 8:03 am | Post: 3
sgomento e sbigottimento... :ticking
Mi reputo un uomo fortunato ad avere una figlia di 16 anni che puntualmente mi ruba i cd dei Led, Queen, Deep, Hendrix... e che riconosce i Tokio Hotel come pura manovra discografica a tutto vantaggio della produzione e della distribuzione!!!

-----------------------
Born under a bad sign, I've been down since I begin to crawl, if it wasn't for bad luck, I wouldn't have no luck at all... (William Bell - Booker T. Jones)

Posted By: Ekaa on May 26, 2008, 8:20 am | Post: 4
Perchè i Tokio Hotel fanno musica???? Board Image

-----------------------
DETESTO I BUGIARDI!

Posted By: rominula on May 26, 2008, 8:29 am | Post: 5
veramente una bella barzelletta!
magari c'e' sempre speranza per il futuro che chi inizia ascoltando sta roba poi si converta in qualcosa di meglio.... certo io a 14 anni mi son comprata il mio primo disco dei led zep, ma ero la nicchia della nicchia, cmq avevamo altri gruppi non tutte ste commercialate

Posted By: Dave on May 26, 2008, 8:30 am | Post: 6
Quote From : Ekaa May 26, 2008, 8:20 am
Perchè i Tokio Hotel fanno musica???? Board Image



scriviamo bene il loro nome per favore: tochiotel


-----------------------
Pissàr sensa fà un pet l'è come sonar el violin sensa l'archèt

Posted By: Ekaa on May 26, 2008, 8:30 am | Post: 7
Quote From : Dave May 26, 2008, 8:30 am
Quote From : Ekaa May 26, 2008, 8:20 am
Perchè i Tokio Hotel fanno musica???? Board Image



scriviamo bene il loro nome per favore: tochiotel




-----------------------
DETESTO I BUGIARDI!

Posted By: pirodieg on May 26, 2008, 8:56 am | Post: 8
sono seriamente preoccupato
piu o meno come quando vedo i comportamenti violenti di certi minorenni
spero sia opera di un infiltrato nei siti dei loro fan
altrimenti dobbiamo fare qualcosa
non aggredire o insultare, ma far ascoltare, spiegare i contesti in cui artisti rivoluzionari hanno avuto il coraggio di sfidare la società, l'industria discografica, a volte l'opinione pubblica per fare cio che sentivano artisticamente, regalando ai posteri grande musica, e regalando a chi poi, attingendo a piene mani in tempi in cui certe forme artistiche non sono piu una sfida al mondo intero, la possibilità di fare soldi a palate.
Ho ascoltato Mariano De Simone ospite del Faulisi e ho capito bene i contorni del disastro culturale che si profila all'orizzonte.
Dovremo essere come discepoli, fermi, pazienti, tenaci, pronti a soffrire


Edited by pirodieg : May 26, 2008, 8:58 am

-----------------------
Sto lavorando duro per preparare il mio prossimo errore.
Mi siedo dalla parte del torto perchè tutti gli altri posti sono già occupati. Brecht

Posted By: Dave on May 26, 2008, 8:59 am | Post: 9
Quote From : pirodieg May 26, 2008, 8:56 am
sono seriamente preoccupato
piu o meno come quando vedo i comportamenti violenti di certi minorenni
spero sia opera di un infiltrato nei siti dei loro fan
altrimenti dobbiamo fare qualcosa
non aggredire o insultare, ma far ascoltare, spiegare i contesti in cui artisti rivoluzionari hanno avuto il coraggio di sfidare la società, l'industria discografica, a volte l'opinione pubblica per fare cio che sentivano artisticamente, regalando ai posteri grande musica, e regalando a chi poi, attingendo a piene mani in tempi in cui certe forme artistiche non sono piu una sfida al mondo intero, la possibilità di fare soldi a palate.
Ho ascoltato Mariano De Simone ospite del Faulisi e ho capito bene i contorni del disastro culturale che si profila all'orizzonte.
Dovremo essere come discepoli, fermi, pazienti, tenaci, pronti a soffrire


Hai perfettamente ragione. A volte però è proprio difficile.


-----------------------
Pissàr sensa fà un pet l'è come sonar el violin sensa l'archèt

Posted By: ari79col on May 26, 2008, 9:04 am | Post: 10
Quote From : pirodieg May 26, 2008, 8:56 am
sono seriamente preoccupato
piu o meno come quando vedo i comportamenti violenti di certi minorenni
spero sia opera di un infiltrato nei siti dei loro fan
altrimenti dobbiamo fare qualcosa
non aggredire o insultare, ma far ascoltare, spiegare i contesti in cui artisti rivoluzionari hanno avuto il coraggio di sfidare la società, l'industria discografica, a volte l'opinione pubblica per fare cio che sentivano artisticamente, ragalando ai posteri grande musica, e a chi poi attingendo a piene mani in tempi in cui certe forme artistiche non sono piu una sfida al mondo intero, la possibilità di fare soldi a palate.
Ho ascoltato Mariano De Siomone ospite del Faulisi e ho capito bene i contorni del disastro culturale che si profila all'orizzonte.
Dovremo essere come discepoli, fermi, pazienti, tenaci, pronti a soffrire


ti straquoto e ti ringrazio per questo bellissimo commento.
dovremmo veramente cercare di far capire a queste persone, tramite l'ascolto e con il dialogo, le retrospettive musicali (e non solo) dei VERI grandi artisti/musicisti...
è preoccupante, si... è allarmante il qualunquismo con il quale al giorno d'oggi la maggior parte delle persone si avvicina alla musica...
la magia della rockfamily sta anche in questo...

Ary

Posted By: Dave on May 26, 2008, 9:10 am | Post: 11
Quote From : ari79col May 26, 2008, 9:04 am
Quote From : pirodieg May 26, 2008, 8:56 am
sono seriamente preoccupato
piu o meno come quando vedo i comportamenti violenti di certi minorenni
spero sia opera di un infiltrato nei siti dei loro fan
altrimenti dobbiamo fare qualcosa
non aggredire o insultare, ma far ascoltare, spiegare i contesti in cui artisti rivoluzionari hanno avuto il coraggio di sfidare la società, l'industria discografica, a volte l'opinione pubblica per fare cio che sentivano artisticamente, ragalando ai posteri grande musica, e a chi poi attingendo a piene mani in tempi in cui certe forme artistiche non sono piu una sfida al mondo intero, la possibilità di fare soldi a palate.
Ho ascoltato Mariano De Siomone ospite del Faulisi e ho capito bene i contorni del disastro culturale che si profila all'orizzonte.
Dovremo essere come discepoli, fermi, pazienti, tenaci, pronti a soffrire


ti straquoto e ti ringrazio per questo bellissimo commento.
dovremmo veramente cercare di far capire a queste persone, tramite l'ascolto e con il dialogo, le retrospettive musicali (e non solo) dei VERI grandi artisti/musicisti...
è preoccupante, si... è allarmante il qualunquismo con il quale al giorno d'oggi la maggior parte delle persone si avvicina alla musica...
la magia della rockfamily sta anche in questo...

Ary


Nel mio piccolo ci sto provando da qualche mese... la segretaria del mio posto di lavoro confonde i Nirvana con i PinkFloyd e non dico altro.... dapprima avrei voluto appenderla al muro, poi piano piano sto imparando a spiegarle qualcosa... spero che apprenda.


-----------------------
Pissàr sensa fà un pet l'è come sonar el violin sensa l'archèt

Posted By: Sandro on May 26, 2008, 9:11 am | Post: 12
Quote From : pirodieg May 26, 2008, 8:56 am
sono seriamente preoccupato
piu o meno come quando vedo i comportamenti violenti di certi minorenni
spero sia opera di un infiltrato nei siti dei loro fan
altrimenti dobbiamo fare qualcosa
non aggredire o insultare, ma far ascoltare, spiegare i contesti in cui artisti rivoluzionari hanno avuto il coraggio di sfidare la società, l'industria discografica, a volte l'opinione pubblica per fare cio che sentivano artisticamente, regalando ai posteri grande musica, e regalando a chi poi, attingendo a piene mani in tempi in cui certe forme artistiche non sono piu una sfida al mondo intero, la possibilità di fare soldi a palate.
Ho ascoltato Mariano De Simone ospite del Faulisi e ho capito bene i contorni del disastro culturale che si profila all'orizzonte.
Dovremo essere come discepoli, fermi, pazienti, tenaci, pronti a soffrire

Condivido quanto detto da Piro, vorrei però tranquillizzarvi un po' (almeno per ciò che riguarda la mia esperienza personale).
Fino a circa 3 anni fa (quando vivevo ancora vicino Roma), avevo uno studio di registrazione/sala prove che, come molti, noleggiavo a ore per poterlo mantenere e nelle ore pomeridiane era frequantato prevalentemente da ragazzi tra i 14 e i 16 anni. Rimarreste stupiti da quanti di loro avevano in repertorio pezzi dei Led, Deep, Pink, Clapton ecc. Per me è stata una piacevolissima sorpresa e molto spesso mi sono trovato ad entrare in sala con loro ad ascoltarli. Anche se le capacità esecutive non erano elevate, lo spirito e l'entusiasmo era puro e mi riportava alla mia adolescenza (e il repertorio era lo stesso). In qualche occasione mi è capitato di imbracciare la mia Strato e suonare un po' con loro, vi assicuro che è stato emozionante.

-----------------------
Born under a bad sign, I've been down since I begin to crawl, if it wasn't for bad luck, I wouldn't have no luck at all... (William Bell - Booker T. Jones)

Posted By: Dave on May 26, 2008, 9:13 am | Post: 13
Quote From : Sandro May 26, 2008, 9:11 am
Quote From : pirodieg May 26, 2008, 8:56 am
sono seriamente preoccupato
piu o meno come quando vedo i comportamenti violenti di certi minorenni
spero sia opera di un infiltrato nei siti dei loro fan
altrimenti dobbiamo fare qualcosa
non aggredire o insultare, ma far ascoltare, spiegare i contesti in cui artisti rivoluzionari hanno avuto il coraggio di sfidare la società, l'industria discografica, a volte l'opinione pubblica per fare cio che sentivano artisticamente, regalando ai posteri grande musica, e regalando a chi poi, attingendo a piene mani in tempi in cui certe forme artistiche non sono piu una sfida al mondo intero, la possibilità di fare soldi a palate.
Ho ascoltato Mariano De Simone ospite del Faulisi e ho capito bene i contorni del disastro culturale che si profila all'orizzonte.
Dovremo essere come discepoli, fermi, pazienti, tenaci, pronti a soffrire

Condivido quanto detto da Piro, vorrei però tranquillizzarvi un po' (almeno per ciò che riguarda la mia esperienza personale).
Fino a circa 3 anni fa (quando vivevo ancora vicino Roma), avevo uno studio di registrazione/sala prove che, come molti, noleggiavo a ore per poterlo mantenere e nelle ore pomeridiane era frequantato prevalentemente da ragazzi tra i 14 e i 16 anni. Rimarreste stupiti da quanti di loro avevano in repertorio pezzi dei Led, Deep, Pink, Clapton ecc. Per me è stata una piacevolissima sorpresa e molto spesso mi sono trovato ad entrare in sala con loro ad ascoltarli. Anche se le capacità esecutive non erano elevate, lo spirito e l'entusiasmo era puro e mi riportava alla mia adolescenza (e il repertorio era lo stesso). In qualche occasione mi è capitato di imbracciare la mia Strato e suonare un po' con loro, vi assicuro che è stato emozionante.


Anch'io per esperienza so che ci sono tanti ragazzini che approcciano il rock anche con conoscenze storiche, purtroppo però mi sembra che per la maggior parte non sia cosi...


-----------------------
Pissàr sensa fà un pet l'è come sonar el violin sensa l'archèt

Posted By: Manuele on May 26, 2008, 9:15 am | Post: 14
Mamma mia che tristezza e quanta ignoranza e supponenza

-----------------------
Board Image

Powered By AEF 1.0.6 © 2008 Electron Inc.

Quel gruppo di persone già noto col nome di Rockfm

MKPortal ©2003-2008 mkportal.it