[ Mar 18, 15:54 ] johnny-blade: CuCúuuu!!
[ Mar 16, 15:16 ] admin: ciao a tutti, passavo di QUI!!!
[ Feb 03, 21:05 ] 104.5:
Welcome Guest. Please Login or Register  

You are here: Index > Tutti i Forum della RockFaMily > Benvenuti > Topic : ROCK ITALICO.....SARA' VERA GLORIA????
2


Threaded Mode | Tell a friend | Print  

ROCK ITALICO.....SARA' VERA GLORIA????
Manipura
Group: Member
Post Group: Working Member
Posts: 181
Thanked: 16  times
Status:
[quote poster=civa72 date=1216826305][quote poster=sarita date=1216821558]Secondo me il panorama musicale italiano degli anni 90 prometteva bene...
c erano parecchi gruppi non commerciali allora e anche bravi...
ma che fine hanno fatto???
sarà che in italia se non sei commerciale non vai avanti...[quote]


Hai ragione... Un esempio: I Ritmo Tribale (a me piacevano molto), non hanno avuto il successo che meritavano, peccato...[/quote]

E i kArma!!! Grandissimi!!!
IP: --
  
  

ROCK ITALICO.....SARA' VERA GLORIA????
Johnny_B_Goode
Group: Member
Post Group: Super Member
Posts: 505
Thanked: 135  times
Status:
Quote From : Manipura July 24, 2008, 9:49 am


E i kArma!!! Grandissimi!!!


Terra siaaaaaaaaaaaaaaaa
Madre miaaaaaaaaaaaaaaaaaa

Mi ricordo un mio amico che sentii la canzone senza vedere il video...pensava fosse Eddie Vedder che cantava in Italiano


Ragazzi: comunque anche se non sembra, un grandissimo gruppo rock attuale sono LE VIBRAZIONI. Lasciate perdere i singoli che sentite in radio e tv...andate a vederli dal vivo e rimarrete stupiti dalla loro potenza. Peccato solo per il cantante che si mangi le parole.


IP: --
  
  

ROCK ITALICO.....SARA' VERA GLORIA????
Manuele
Group: Member
Post Group: Elite Member
Posts: 456
Thanked: 36  times
Status:

Toglietemi tutto ma non i Ritmo Tribale
Beh non posso che darti atto sui Ritmo e i Karma e........tutto il resto e' noia


-----------------------
Board Image
IP: --
  
  
The Following 1 Users Say Thank You to Manuele For This Useful Post:
civa72 (July 24, 2008, 3:40 pm)

ROCK ITALICO.....SARA' VERA GLORIA????
Manipura
Group: Member
Post Group: Working Member
Posts: 181
Thanked: 16  times
Status:
Quote From : Johnny_B_Goode July 24, 2008, 9:57 am
Quote From : Manipura July 24, 2008, 9:49 am


E i kArma!!! Grandissimi!!!


Terra siaaaaaaaaaaaaaaaa
Madre miaaaaaaaaaaaaaaaaaa

Mi ricordo un mio amico che sentii la canzone senza vedere il video...pensava fosse Eddie Vedder che cantava in Italiano


Ragazzi: comunque anche se non sembra, un grandissimo gruppo rock attuale sono LE VIBRAZIONI. Lasciate perdere i singoli che sentite in radio e tv...andate a vederli dal vivo e rimarrete stupiti dalla loro potenza. Peccato solo per il cantante che si mangi le parole.


Il cieloooooooooooooo oooooooo oooooooooooo
IP: --
  
  

ROCK ITALICO.....SARA' VERA GLORIA????
sarita
Group: Member
Post Group: Newbie
Posts: 25
Thanked: 5  times
Status:

il sogno ad occhi aperti è un dono di un'ora che conosce la pienezza dell\'anima
i casinò royale di allora non piacevano a nessuno???
erano troppo forti...e poi i bisca-99 posse insieme pure
IP: --
  
  

ROCK ITALICO.....SARA' VERA GLORIA????
DAVIDE74
Group: Member
Post Group: Working Member
Posts: 107
Thanked: 50  times
Status:
Quote From : sarita July 24, 2008, 12:57 pm
i casinò royale di allora non piacevano a nessuno???
erano troppo forti...e poi i bisca-99 posse insieme pure



Non sottovaluterei gli AFTERHOURS .......
IP: --
  
  

ROCK ITALICO.....SARA\' VERA GLORIA????
livia
Group: Member
Post Group: Elite Member
Posts: 287
Thanked: 65  times
Status:

ascoltatrice frazionata dal 2003!
Quote From : DAVIDE74 July 24, 2008, 4:41 pm


Non sottovaluterei gli AFTERHOURS .......


neanch\'io li sottovaluterei...

in realtà non sottovaluterei neanche l\'indie e l\'underground che citavi all\'inizio, però forse in questo caso la situazione è ancora più confusa, almeno per quanto riguarda me che ho sempre paura che ciò che trovo interessante sia in realtà solo qualcosa di pretenzioso...
in ogni caso, fra i nuovi artisti più o meno rock, io sto ascoltano il teatro degli orrori, le luci della centrale elettrica, gli amorfou... peccato che non stia girando molti concerti, perchè son sicura che dal vivo ci sia occasione di fare tante scoperte interessanti...


-----------------------
pop kills your soul
IP: --
  
  

ROCK ITALICO.....SARA' VERA GLORIA????
laurage
Group: Member
Post Group: Super Member
Posts: 847
Thanked: 157  times
Status:

"life is a journey, not a destination"
io penso che in italia ci siano musicisti di alto livello, che magari vengono relegati nell'orrida definizione di cantautori. paolo conte, iannacci non potranno definirsi rock ma tanto di cappello!
battiato, ivano fossati
IP: --
  
  

ROCK ITALICO.....SARA' VERA GLORIA????
Johnny_B_Goode
Group: Member
Post Group: Super Member
Posts: 505
Thanked: 135  times
Status:
Quote From : livia July 26, 2008, 12:58 pm

in realtà non sottovaluterei neanche l\'indie e l\'underground che citavi all\'inizio, però forse in questo caso la situazione è ancora più confusa, almeno per quanto riguarda me che ho sempre paura che ciò che trovo interessante sia in realtà solo qualcosa di pretenzioso...


Io non posso dirmi un fanatico dell'inde e underground...però posso dire che SECONDO ME questa scena è fin troppo inflazionata. Purtroppo ci sono molti musicisti INCAPACI che per la smania di salire su un palco e pretendendo di essere dei "poeti maledetti" buttano giù 4 accordi del cazzo e frasi da simil-depresso e pensano di aver scritto un pezzo alla Marlene Kuntz. E quindi in quel caso è un po' difficile valutare chi è davvero bravo e chi invece ti sta prendendo in giro Per alcuni gruppi indie, la scelta di arrangiamenti "rozzi", dissonanti e ripetitivi è una scelta ben ponderata, per altri è solo il risultato della mancata voglia di studiare l'approccio (tecnico e melodico) allo strumento.
Ripeto: io non sono fan di questo genere, ma quando ho visto dal vivo i Marlene Kuntz o Paolo Benvegnù, pur non essendomi strappato i capelli (nel secondo caso mi sono proprio annoiato) ho riconosciuto la bravura che sta alla loro base. Nel in caso di tanti gruppi emergenti, l'unico risultato che hanno ottenuto è stata la voglia di vederli con una zappa in mano...anche se da come trattavano le chitarre sembrava che già ce l'avessero.

io penso che in italia ci siano musicisti di alto livello, che magari
vengono relegati nell'orrida definizione di cantautori. paolo conte,
iannacci non potranno definirsi rock ma tanto di cappello!
battiato, ivano fossati


Beh, ma "cantautore" non è certo un termine dispregiativo, anche se è un termine molto controverso, nato per esigenze giornalistiche (siamo in Italia ) e che non ha corrispettivi all'estero.Comunque molti dei cantautori più famosi hanno una grandissima conoscenza musicale, alcuni sono ottimi musicisti, altri sono solo grandissimi conoscitori della teoria:: Dalla, Cocciante, FABRIZIO DE ANDRE', Battiato, Fossati...Zarrillo (l'avete mai visto suonare la chitarra???)
E poi ci sono quelli come De Gregori, che magari conoscono pochi giri di accordi (e lì poi sono gli arrangiatori che creano il pezzo fatto e finito) ma che sa usare le parole come nessun altro. E anche quella è una capacità.







IP: --
  
  


Threaded Mode | Tell a friend | Print  

2


Jump To :


Users viewing this topic
1 guests, 0 users.


All times are GMT. The time now is June 25, 2024, 11:17 am.

Powered By AEF 1.0.6 © 2008 Electron Inc.Queries: 12  |  Page Created In:0.045

Quel gruppo di persone già noto col nome di Rockfm

MKPortal ©2003-2008 mkportal.it