[ Nov 10, 17:05 ] Shandi: W sempre la figa!
[ Lug 29, 14:38 ] 104.5:                                                                      
[ Lug 21, 23:29 ] beppe: Qua si combatte!!
Welcome Guest. Please Login or Register  

You are here: Index > Tutti i Forum della RockFaMily > RockFaMily > Topic : Università a Firenze
1


Threaded Mode | Tell a friend | Print  

 Università a Firenze, situazione, lezioni in piazza, assemblea aperta a tutti... (47 Replies, Read 8101 times)
cezky
Group: Member
Post Group: Super Member
Posts: 668
Thanked: 185  times
Status:
Come forse saprete i futuri tagli all'università potrebbero mettere in serio pericolo l'esistenza delle stesse e potrebbero portare ad una privatizzazione, con tutto quel che ne conseguirebbe..
L'università di Firenze, complice una gestione non troppo oculata dei fondi (per usare un eufemismo) si trova in una situazione piuttosto drammatica.
I ricercatori della facoltà di SMFN hanno ritirato per protesta la loro disponibilità alle attività di didattica (per le quali non erano pagati), e si sta discutendo anche sull'opportunità di aprire o meno l'anno accademico....
Attualmente il polo scientifico di sesto fiorentino e la sede di agraria sono in occupazione.

Vi segnalo alcuni eventi a cui la family fiorentina potrebbe aver interesse a partecipare:

Stasera ore 21.30 al Blocco aule del polo scientifico e tecnologico di sesto fiorentino:

ASSEMBLEA PUBBLICA TENUTA DAL
PROF. CHIUDERI E COLOCCI aperto a studenti, famiglie e chicchessia.
Verrà
illustrata la legge ed i suoi aprendo un dibattito pubblico in merito.

Giovedì 9
[b]
[/b]LEZIONI IN
PIAZZA tenute dai ricercatori di chimica e fisica:
ore 10 ponte vecchio

ore
10.30 palazzo pitti

ore 11 piazza signoria

introduzione sui nanosistemi
ntr. alle sostanze naturali
intr. ai sensori e ai
biosensori
sensori e biosensori,applicazione alla
diagnostica
intr. alla chimica dei composti di
coordinazione


ore 21.30 ponte
vecchio
tenuta dal prof. Rosa: energie rinnovabili .

IP: --
  
  
The Following 3 Users Say Thank You to cezky For This Useful Post:
beppe (October 9, 2008, 9:41 pm), gdio (October 9, 2008, 6:19 pm), Spiz (October 8, 2008, 11:39 pm)

Università a Firenze
maara
Group: Member
Post Group: Super Member
Posts: 1300
Thanked: 181  times
Status:
quasi quasi domani sera alla lezione sulle energie rnnovabili sul ponte vecchio..
come potri nn esserci è stato argomento della mia tesiiii
che paese del cacchio che siamooo

-----------------------
cialtroni tutti!!!!!
IP: --
  
  

Università a Firenze
pysahmk
Group: Member
Post Group: Super Member
Posts: 1690
Thanked: 279  times
Status:
... anche a genova siamo nella stessa situazione di merda...

...che skifo

-----------------------
Brother will kill brother
Spilling blood across the land
killing for religion
Something i don't understand
IP: --
  
  

Università a Firenze
ALE68LEBAGNESE
Group: Member
Post Group: Super Member
Posts: 1798
Thanked: 324  times
Status:
SI TORNERA' A ESSERE UN PAESE D'ANARFABETI

MAREMMA INDIAVOLATA E CIUCA

-----------------------
CORNA AL CIELO E FOTTUTO ROCK AND ROLL

PATENTE DA VERO ROCKER N. 0629,CATTURATA IN QUEL DELLA FLOG A FIRENZE
IP: --
  
  

Università a Firenze
elehisie
Group: Member
Post Group: Newbie
Posts: 45
Thanked: 4  times
Status:
bella merda...
a milano mi sa che regge solo per l'alta infiltrazione di cl e non so cosa sia peggio

-----------------------
back off your rules, back off your jive, cause I'm sick of not living to stay alive...
IP: --
  
  

Università a Firenze
bertotto
Group: Member
Post Group: Super Member
Posts: 1483
Thanked: 146  times
Status:

...il sangue serve solo a pulire...
Quote From : ALE68LEBAGNESE October 9, 2008, 7:36 am
SI TORNERA' A ESSERE UN PAESE D'ANARFABETI

MAREMMA INDIAVOLATA E CIUCA


siamo sulla buonissima strada.
ma il problema è a monte. l'università è solo la punta dell'iceberg.
è dalle scuole dell'obbligo che non si insegna più un cazzo.
discorso lungo e serio.. e si sa che io i discorsi seri non li tollero.
E non mi date ragione perche sennò mi incazzo!

-----------------------
E' tutto sbagliato. E' tutto da rifare.





IP: --
  
  

Università a Firenze
lexx
Group: Member
Post Group: Newbie
Posts: 18
Thanked: 6  times
Status:

"Siamo in missione per conto di Dio"
Da un lato sto male a pensare all'università di una città fondamentale come Firenze che sta messa così male e al quale, bene o male, sono legato perchè c'ho passato 8 anni e mezzo della mia vita.....

Dall'altro sono incazzato perchè è il frutto di una gestione sciagurata, soprattutto per quello che riguarda la realizzazione dei nuovi poli di sesto fiorentino e di novoli, che hanno prosciugato le casse dell'ateneo da anni!
Un professore che avevo all'università mi raccontava che lui, da preside di architettura, si era scagliato contro questa decentralizzazione dell'università (per chi non è di firenze, novoli e sesto sono lontani dal centro, soprattutto sesto!) e a favore della riconversione di alcune aree centrali che avrebbero portato a spendere di meno....
Niente da fare, si volle provare questa mossa e i risultati si vedono....
Morale, l'università è al collasso, il centro storico senza più studenti (a parte lettere e architettura) è in mano ai turisti e si attende sempre lo stanziamento di qualche fondo straordinario.....
Certo, hanno salvato Alitalia, non vedo perchè non si dovrebbe salvare l'università, luogo dove, teoricamente, si dovrebbe formare la classe dirigente del domani.....


-----------------------
-"Questo non è il Vietnam, è il bowling, ci sono delle regole"



IP: --
  
  

Università a Firenze
Kate
Group: Member
Post Group: Super Member
Posts: 741
Thanked: 239  times
Status:

chi conosce un milionario rock'n roll?????
berto ha ragionissima...

e ...le speranze che salvino le uni come alitalia sono vane... la cordata alitalia è solo una buona scusa per far prendere dei soldi sempre agli stessi, con l'uni non ci guadagana nessuno ... a parte il paese, ma questo è un altro discorso....

a questo punto mi metto sotto sui libri e mi laureo presto, così me ne vado all'estero a fare il dottorato, da fuori corso ho già regalato troppi soldi di tasse ...e comunque è umiliante che una velina guadagni più di un ricercatore, da qui si vede la levatura morale di un paese ...

spero solo che le nuove riforme le facciano iniziare dal 1 anno, sono stufa di beccare riforme a metà....

cez..se ti fanno troppi problemi trasferisciti a pisa per gli esami ... è durissima, ma almeno ogni tanto te li fanno dare ..
IP: --
  
  

Università a Firenze
maggiebungle
Group: Member
Post Group: Working Member
Posts: 174
Thanked: 49  times
Status:

heaven is all around, translated to sound.
Anche Pisa è in sollevamento.
Vi lascio un link (è l'unico articolo che ho trovato al volo su internet riguardo alla situazione pisana)
http://www.intoscana.it/intoscana/vivere_in_toscana.jsp?id_categoria=18&id=193115&id_sottocategoria=89&language=it
IP: --
  
  

Università a Firenze
IoComeIo
Group: Member
Post Group: Elite Member
Posts: 369
Thanked: 32  times
Status:
a proposito di pisa

Il comunicato degli occupanti

Ieri, mercoledì 8 ottobre, si è svolta l'Assemblea generale di Ateneo, inizialmente prevista al Polo Carmignani, e poi spostata in Piazza dei Cavalieri vista l'enorme ed inaspettata affluenza.

Dopo una serie di interventi volti a contestare dalle fondamenta la legge Tremonti, l'assemblea si è indirizzata all'individuazione di forme di mobilitazione. Un'unità di fondo ha caratterizzato questa fase della discussione, ed è emersa la necessità urgente di bloccare con ogni mezzo il Dl Tremonti.

L'assemblea ha deliberato forme di protesta diverse ma convergenti, dal blocco della didattica a vari scioperi del personale tecnico-amministrativo e precario. Ma non si è fermata a ciò: ha infatti ritenuto di dover dare un segnale forte e immediato, decidendo l'occupazione della sala stampa del rettorato e del Polo didattico Carmignani.

La nostra protesta parte dal basso, senza sigle o quadri istituzionali; lo studente come tale è il suo soggetto politico. Il polo occupato sarà nei prossimi giorni punto di partenza per nuove e radicali mobilitazioni, per allargare la protesta alle altre facoltà e alla cittadinanza. Riteniamo infatti con il nostro atto di poter collegare la protesta pisana a tutta Italia, sfruttando il ribollire di mobilitazioni in molte altre città universitarie.

E' però per noi prioritario riempire questa occupazione di significati politici più fecondi, che non si limitino ad affossare Tremonti, ma siano la sede di un dibattito pubblico e partecipato. Verranno aperti TAVOLI DI DISCUSSIONE sui seguenti temi, che riteniamo cruciali:

1. LOTTA CONTRO IL COPYRIGHT, PER UNA CIRCOLAZIONE GRATUITA DEL SAPERE

2. RICERCA DI NUOVE MODALITÀ DI FORMAZIONE, SOPRATTUTTO RIGUARDO A SEMINARI DI AUTOFORMAZIONE GESTITI DIRETTAMENTE DAGLI STUDENTI

3. DIRITTO ALLA CASA E AL REDDITO

Si auspica la partecipazione più ampia...Non abbiamo più tempo! Dobbiamo riconquistare il futuro che il dl Tremonti ci ha tolto!!

Studenti del Polo didattico Carmignani occupato





ps: maggiebungle, se oggi ci sei, cerchiamo di incontrarci, così almeno inizio a cooscere nuovi familiari


Edited by IoComeIo : October 9, 2008, 12:53 pm

-----------------------
Il suono è caos!
Il suono è caos!
Il suono è caos!
CAOS E' SUONO!
IP: --
  
  

Università a Firenze
cezky
Group: Member
Post Group: Super Member
Posts: 668
Thanked: 185  times
Status:
Quote From : lexx October 9, 2008, 8:35 am
Dall'altro sono incazzato perchè è
il frutto di una gestione sciagurata, soprattutto per quello che
riguarda la realizzazione dei nuovi poli di sesto fiorentino e di
novoli, che hanno prosciugato le casse dell'ateneo da anni!
Un
professore che avevo all'università mi raccontava che lui, da preside
di architettura, si era scagliato contro questa decentralizzazione
dell'università (per chi non è di firenze, novoli e sesto sono lontani
dal centro, soprattutto sesto!) e a favore della riconversione di
alcune aree centrali che avrebbero portato a spendere di meno....
Niente da fare, si volle provare questa mossa e i risultati si vedono....




E' vero in parte, a mio parere. Da studentessa di chimica ti posso dire
che la struttura di sesto era per certi versi necessaria (più di novoli
se vuoi, dato che i corsi scientifici ed i relativi centri di ricerca
necessitano di strutture adeguate in termini di laboratori, strumenti,
spazi che le aree del centro e di arcetri non erano più in grado di
garantire). Quello che non era necessario era il solito magna magna che
c'è stato dietro, la realizzazione di un progetto vecchio di anni e in
parte inadeguato alla nuova situazione etc etc.

Per quanto riguarda il mancato collegamento, problema sentitissimo da
tutti al polo di sesto, beh qui le responsabiltà non sono tutte
imputabili all'università. E comunque raggiungere ad esempio arcetri
non è che fosse poi questa cosa favolosa (per quanto il posto sia
talmente bello da rendere sopportabili i disagi ;) ).

Per il resto.... sono d'accordo in toto con Bert e la Kate (e spero che l'anno accademico parta.. preferirei continuare a dare gli esami qui ;) ).

Vi lascio il sito del collettivo del polo scientifico, se vi interessa aggiornarvi.

www.sestograd.org

IP: --
  
  
The Following 1 Users Say Thank You to cezky For This Useful Post:
hulka (October 23, 2008, 8:00 pm)

Università a Firenze
gdio
Group: Member
Post Group: Elite Member
Posts: 351
Thanked: 76  times
Status:
Be' causa mancanza di tempo non riesco a leggere tutti i post (scrivete troppo deh), recuperero' con calma...li stampo e li leggo la sera dopo cena.

Ad ogni modo, lontano dalla Tuscania posso dare a tutti solo il mio sostegno morale, da ex-universitario Pisano (fortuna mia mi son gia' laureato) ne ho viste in 6 anni di cotte e di crude dalle tasse raddoppiate alle riduzioni e le borse di studio dimezzate, al fatto che un libro o lo fotocopiavi (e mi vengano pure a cercare io ho 2 corsi di studi completamente fotocopiati) o andavi a chiedere a vendere il mulo per studiare (il mulo e' il culo per chi non lo sapesse). Alla mia facolta' che per ristrutturarsi e semplificarsi perdeva meta' della formazione (e non e' vero che non serviva a nulla, molta roba l'ho dovuta studiare in questi anni) a quella cugina di Nucleare che e' stata trasformata in una barzelletta, alla proliferazione di corsi farlocchi per chi non ha voglia di sfrangarsi le palle sui libri ma nemmeno quella di andare a lavorare. E la lista sarebbe ancora lunga...
...In sostanza, mi sembra che ormai che il tutto sta andando a ramengo siano diversi anni, se questo sia il colpo di grazia non lo so...spero di no...ma del resto il nostro paese ha bisogno di veline e calciatori, che ce ne facciamo di gente che sa scrivere il proprio nome, per non dire addirituttura leggerlo! Esagero...forse non troppo...tanto basta un furbo imponitore per metterci tutti in riga...

poi alla fine ho scritto tanto pure io e mi son pure iniziate a girare le palle...


-----------------------
gdio's mind dungeon

IP: --
  
  

Università a Firenze
fefo
Group: Member
Post Group: Super Member
Posts: 2759
Thanked: 84  times
Status:
tanto noi a pisa c'importa na sega siamo contro gli studenti e non si possono vedè !!

























a parte tutto è un problema serio

-----------------------
Board Image
IP: --
  
  

Università a Firenze
civa72
Group: Member
Post Group: Super Member
Posts: 4963
Thanked: 970  times
Status:

Peace, Love and Rock'n'roll
Quote From : ALE68LEBAGNESE October 9, 2008, 7:36 am
SI TORNERA' A ESSERE UN PAESE D'ANARFABETI

MAREMMA INDIAVOLATA E CIUCA


Ma certo, perchè è questo l'obiettivo del governo; solo chi ha i soldi all'università, tutti gli altri meglio che non vadano nemmeno alle superiori (vedi prezzi dei libri...) un popolo di ignoranti è più facile da sottomettere (secondo loro), la gente, è meglio che non sappia, che non pensi... l'importante è avere un esercito di schiavi che continuano ad alimentare l'impero del nano...

-----------------------
Szeretem a Rock Family-t
IP: --
  
  
The Following 1 Users Say Thank You to civa72 For This Useful Post:
fran (October 9, 2008, 7:07 pm)

Università a Firenze
maara
Group: Member
Post Group: Super Member
Posts: 1300
Thanked: 181  times
Status:
SIAMO O NO UNA NICCHIA FORTUNATA???!!!
MA FRACASSIAMO LE PALLE, E LE COSCIENZE, ALLA GENTE CHE HA SMESSO DI PENSARE E NON STANCHIAMOCI MAI DI DIFFONDERE I CONCETTI DI LIBERTà E RISPETTO... IO MI SONO LAUREATA IN UNA UNIVERSITà LIBERA E APERTA A TUTTI.... E SOGNO CHE RIMANGA COSì.. SONO SEMPRE PIù SCANDALIZZATA E PREOCCUPATA DI QS CLASSE POLITICA OSTILE ALLA CULTURA E PRONTA A SCACCIARE OGNI FORMA DI LIBERO PENSIERO...
ORMAI FANNO TUTTO DI NASCOSTO E QUANDO LE LORO VENGONO A GALLA... CHI FA QLCS??? ... CHI DOVREBBE, NIENTE... CHI NON HA FORZA, NIENTE... CHI VUOLE, DEVE ASSOLUTAMENTE FARE...........


Edited by maara : October 9, 2008, 9:58 pm

-----------------------
cialtroni tutti!!!!!
IP: --
  
  
The Following 2 Users Say Thank You to maara For This Useful Post:
civa72 (October 9, 2008, 10:12 pm), maggiebungle (October 10, 2008, 10:23 am)


Threaded Mode | Tell a friend | Print  

1


Jump To :


Users viewing this topic
1 guests, 0 users.


All times are GMT. The time now is January 27, 2022, 5:35 am.

Powered By AEF 1.0.6 © 2008 Electron Inc.Queries: 12  |  Page Created In:0.070

Quel gruppo di persone già noto col nome di Rockfm

MKPortal ©2003-2008 mkportal.it