[ Gen 08, 02:19 ] BRUTUS: l'altavalpolcevera ci crede ancora
[ Ott 26, 23:22 ] 104.5:
[ Set 22, 14:26 ] johnny-blade: CÚ CÙUUU

RockFaMily


Topic : Lei sa...


2

Posted By: roCKberta on May 26, 2008, 10:20 am | Post: 15
chi sono i tokio hotel?

Posted By: Ekaa on May 26, 2008, 10:27 am | Post: 16
Quote From : Dave May 26, 2008, 10:13 am
Quote From : Sandro May 26, 2008, 10:11 am
Quote From : pirodieg May 26, 2008, 9:56 am
sono seriamente preoccupato
piu o meno come quando vedo i comportamenti violenti di certi minorenni
spero sia opera di un infiltrato nei siti dei loro fan
altrimenti dobbiamo fare qualcosa
non aggredire o insultare, ma far ascoltare, spiegare i contesti in cui artisti rivoluzionari hanno avuto il coraggio di sfidare la società, l'industria discografica, a volte l'opinione pubblica per fare cio che sentivano artisticamente, regalando ai posteri grande musica, e regalando a chi poi, attingendo a piene mani in tempi in cui certe forme artistiche non sono piu una sfida al mondo intero, la possibilità di fare soldi a palate.
Ho ascoltato Mariano De Simone ospite del Faulisi e ho capito bene i contorni del disastro culturale che si profila all'orizzonte.
Dovremo essere come discepoli, fermi, pazienti, tenaci, pronti a soffrire

Condivido quanto detto da Piro, vorrei però tranquillizzarvi un po' (almeno per ciò che riguarda la mia esperienza personale).
Fino a circa 3 anni fa (quando vivevo ancora vicino Roma), avevo uno studio di registrazione/sala prove che, come molti, noleggiavo a ore per poterlo mantenere e nelle ore pomeridiane era frequantato prevalentemente da ragazzi tra i 14 e i 16 anni. Rimarreste stupiti da quanti di loro avevano in repertorio pezzi dei Led, Deep, Pink, Clapton ecc. Per me è stata una piacevolissima sorpresa e molto spesso mi sono trovato ad entrare in sala con loro ad ascoltarli. Anche se le capacità esecutive non erano elevate, lo spirito e l'entusiasmo era puro e mi riportava alla mia adolescenza (e il repertorio era lo stesso). In qualche occasione mi è capitato di imbracciare la mia Strato e suonare un po' con loro, vi assicuro che è stato emozionante.


Anch'io per esperienza so che ci sono tanti ragazzini che approcciano il rock anche con conoscenze storiche, purtroppo però mi sembra che per la maggior parte non sia cosi...



Si purtroppo non sono tantissimi ma ci sono!!!!

Ormai la cultura musicale per gran parte dei ragazzi non esiste, ascoltano solo cose puramente commerciali, a volte anche solo la musica "unz unz" come la chiamo io, e sono completamente ignoranti in materia, io lo vedo purtroppo con mio fratello che è completamente disinteressato al genere e cosi tutti i suoi "soci".
E' un vero dispiacere per me, ho tentato di portarlo ad ascoltare perlomeno qualcosa di diverso ma non c'è verso, non ne vuole sapere. Board Image

-----------------------
DETESTO I BUGIARDI!

Posted By: ari79col on May 26, 2008, 10:36 am | Post: 17
Quote From : Ekaa May 26, 2008, 10:27 am
Quote From : Dave May 26, 2008, 10:13 am
Quote From : Sandro May 26, 2008, 10:11 am
Quote From : pirodieg May 26, 2008, 9:56 am
sono seriamente preoccupato
piu o meno come quando vedo i comportamenti violenti di certi minorenni
spero sia opera di un infiltrato nei siti dei loro fan
altrimenti dobbiamo fare qualcosa
non aggredire o insultare, ma far ascoltare, spiegare i contesti in cui artisti rivoluzionari hanno avuto il coraggio di sfidare la società, l'industria discografica, a volte l'opinione pubblica per fare cio che sentivano artisticamente, regalando ai posteri grande musica, e regalando a chi poi, attingendo a piene mani in tempi in cui certe forme artistiche non sono piu una sfida al mondo intero, la possibilità di fare soldi a palate.
Ho ascoltato Mariano De Simone ospite del Faulisi e ho capito bene i contorni del disastro culturale che si profila all'orizzonte.
Dovremo essere come discepoli, fermi, pazienti, tenaci, pronti a soffrire

Condivido quanto detto da Piro, vorrei però tranquillizzarvi un po' (almeno per ciò che riguarda la mia esperienza personale).
Fino a circa 3 anni fa (quando vivevo ancora vicino Roma), avevo uno studio di registrazione/sala prove che, come molti, noleggiavo a ore per poterlo mantenere e nelle ore pomeridiane era frequantato prevalentemente da ragazzi tra i 14 e i 16 anni. Rimarreste stupiti da quanti di loro avevano in repertorio pezzi dei Led, Deep, Pink, Clapton ecc. Per me è stata una piacevolissima sorpresa e molto spesso mi sono trovato ad entrare in sala con loro ad ascoltarli. Anche se le capacità esecutive non erano elevate, lo spirito e l'entusiasmo era puro e mi riportava alla mia adolescenza (e il repertorio era lo stesso). In qualche occasione mi è capitato di imbracciare la mia Strato e suonare un po' con loro, vi assicuro che è stato emozionante.


Anch'io per esperienza so che ci sono tanti ragazzini che approcciano il rock anche con conoscenze storiche, purtroppo però mi sembra che per la maggior parte non sia cosi...



Si purtroppo non sono tantissimi ma ci sono!!!!

Ormai la cultura musicale per gran parte dei ragazzi non esiste, ascoltano solo cose puramente commerciali, a volte anche solo la musica "unz unz" come la chiamo io, e sono completamente ignoranti in materia, io lo vedo purtroppo con mio fratello che è completamente disinteressato al genere e cosi tutti i suoi "soci".
E' un vero dispiacere per me, ho tentato di portarlo ad ascoltare perlomeno qualcosa di diverso ma non c'è verso, non ne vuole sapere. Board Image


"unz unz"... hahahaha!! Anche io la chiamo così!!

Posted By: Dave on May 26, 2008, 10:40 am | Post: 18
Quote From : Ekaa May 26, 2008, 10:27 am
Quote From : Dave May 26, 2008, 10:13 am
Quote From : Sandro May 26, 2008, 10:11 am
Quote From : pirodieg May 26, 2008, 9:56 am
sono seriamente preoccupato
piu o meno come quando vedo i comportamenti violenti di certi minorenni
spero sia opera di un infiltrato nei siti dei loro fan
altrimenti dobbiamo fare qualcosa
non aggredire o insultare, ma far ascoltare, spiegare i contesti in cui artisti rivoluzionari hanno avuto il coraggio di sfidare la società, l'industria discografica, a volte l'opinione pubblica per fare cio che sentivano artisticamente, regalando ai posteri grande musica, e regalando a chi poi, attingendo a piene mani in tempi in cui certe forme artistiche non sono piu una sfida al mondo intero, la possibilità di fare soldi a palate.
Ho ascoltato Mariano De Simone ospite del Faulisi e ho capito bene i contorni del disastro culturale che si profila all'orizzonte.
Dovremo essere come discepoli, fermi, pazienti, tenaci, pronti a soffrire

Condivido quanto detto da Piro, vorrei però tranquillizzarvi un po' (almeno per ciò che riguarda la mia esperienza personale).
Fino a circa 3 anni fa (quando vivevo ancora vicino Roma), avevo uno studio di registrazione/sala prove che, come molti, noleggiavo a ore per poterlo mantenere e nelle ore pomeridiane era frequantato prevalentemente da ragazzi tra i 14 e i 16 anni. Rimarreste stupiti da quanti di loro avevano in repertorio pezzi dei Led, Deep, Pink, Clapton ecc. Per me è stata una piacevolissima sorpresa e molto spesso mi sono trovato ad entrare in sala con loro ad ascoltarli. Anche se le capacità esecutive non erano elevate, lo spirito e l'entusiasmo era puro e mi riportava alla mia adolescenza (e il repertorio era lo stesso). In qualche occasione mi è capitato di imbracciare la mia Strato e suonare un po' con loro, vi assicuro che è stato emozionante.


Anch'io per esperienza so che ci sono tanti ragazzini che approcciano il rock anche con conoscenze storiche, purtroppo però mi sembra che per la maggior parte non sia cosi...



Si purtroppo non sono tantissimi ma ci sono!!!!

Ormai la cultura musicale per gran parte dei ragazzi non esiste, ascoltano solo cose puramente commerciali, a volte anche solo la musica "unz unz" come la chiamo io, e sono completamente ignoranti in materia, io lo vedo purtroppo con mio fratello che è completamente disinteressato al genere e cosi tutti i suoi "soci".
E' un vero dispiacere per me, ho tentato di portarlo ad ascoltare perlomeno qualcosa di diverso ma non c'è verso, non ne vuole sapere. Board Image


Fortunatamente il mio fratellino che ha ben 10 anni meno di me è cresciuto con i miei dischi! è diventato un bel giovane rocker con basi solide nonchè un ottimo chitarrista.


-----------------------
Pissàr sensa fà un pet l'è come sonar el violin sensa l'archèt

Posted By: roCKberta on May 26, 2008, 10:46 am | Post: 19
...ehm... era un battutone! come "berlusconi chi?".

Posted By: Dave on May 26, 2008, 10:49 am | Post: 20
Quote From : roCKberta May 26, 2008, 10:46 am
...ehm... era un battutone! come "berlusconi chi?".



Penso che fosse chiaro... In ogni caso complimenti per il tuo nick, mi piace!


-----------------------
Pissàr sensa fà un pet l'è come sonar el violin sensa l'archèt

Posted By: BRUTUS on May 26, 2008, 11:01 am | Post: 21
purtroppo al giorno d'oggi c'è troppa rumenta in giro in tutti i settori,quindi musica compresa,a i miei se non seguivi hard,metal,punk,reggae,di là c'erano(li odiavo)duran,spandau,depeche,cure e altri,che con le "orecchie" di oggi rivaluto in pieno,o quasi,oggi cosa offre il panorama attuale? poco o niente anche nel rock,si guarda indietro....niente di nuovo sul fronte del rock....

-----------------------
Board Image

Posted By: roCKberta on May 26, 2008, 11:04 am | Post: 22
awh, grazie, dave...

Posted By: Dave on May 26, 2008, 11:09 am | Post: 23
Quote From : roCKberta May 26, 2008, 11:04 am
awh, grazie, dave...


ma di niente!


-----------------------
Pissàr sensa fà un pet l'è come sonar el violin sensa l'archèt

Posted By: Roby on May 26, 2008, 11:13 am | Post: 24
Vabbè, che tristezza. I led zeplin
Oh ora la Claudia sta passando gheri mur :D

Quote From : Dave May 26, 2008, 10:40 am


Fortunatamente il mio fratellino che ha ben 10 anni meno di me è cresciuto con i miei dischi! è diventato un bel giovane rocker con basi solide nonchè un ottimo chitarrista.

Grande! Viva i fratelloni! :D





-----------------------
LET THERE BE MORE LIGHT


Posted By: Dave on May 26, 2008, 11:19 am | Post: 25
Quote From : Roby May 26, 2008, 11:13 am
Vabbè, che tristezza. I led zeplin
Oh ora la Claudia sta passando gheri mur :D

Quote From : Dave May 26, 2008, 10:40 am


Fortunatamente il mio fratellino che ha ben 10 anni meno di me è cresciuto con i miei dischi! è diventato un bel giovane rocker con basi solide nonchè un ottimo chitarrista.

Grande! Viva i fratelloni! :D






YEAH!

mi ricordo che tornavo da scuola alle superiori, mangiavo con il gaucho show e mio fratello che all'epoca aveva circa 6/7 anni se lo sparava tutto insieme a me!
E si sparava anche tutti i cd che mi ascoltavo; era da vedere sto pistolino che faceva headbanging insieme a me sulle canzoni degli iron!!! se ci penso mi viene ancora da ridere!!!!


-----------------------
Pissàr sensa fà un pet l'è come sonar el violin sensa l'archèt

Posted By: pirodieg on May 26, 2008, 11:20 am | Post: 26
Quote From : BRUTUS May 26, 2008, 11:01 am
purtroppo al giorno d'oggi c'è troppa rumenta in giro in tutti i settori,quindi musica compresa,a i miei se non seguivi hard,metal,punk,reggae,di là c'erano(li odiavo)duran,spandau,depeche,cure e altri,che con le "orecchie" di oggi rivaluto in pieno,o quasi,oggi cosa offre il panorama attuale? poco o niente anche nel rock,si guarda indietro....niente di nuovo sul fronte del rock....


perfettamente d'accordo
negli anni 70 e 80 "la roba commerciale" allora tanto bistrattata da chi aveva orecchie per "la roba alternativa", erano dischi comunque abbastanza originali, ben composti, ben suonati e ben prodotti da musicisti veri.
Oggi la musica è quello che è il mondo. Un mercato. Il peggiore che si sia mai visto per la poca cura per la qualità della merce, per chi produce, per chi compra, per qualsiasi cosa, tranne che per quanto si può guadagnare.
Per questo ribadisco. Rockfamily è un occasione per invertire la rotta.
Coraggio


Edited by pirodieg : May 26, 2008, 11:21 am

-----------------------
Sto lavorando duro per preparare il mio prossimo errore.
Mi siedo dalla parte del torto perchè tutti gli altri posti sono già occupati. Brecht

Posted By: Dave on May 26, 2008, 11:24 am | Post: 27
Quote From : pirodieg May 26, 2008, 11:20 am
Quote From : BRUTUS May 26, 2008, 11:01 am
purtroppo al giorno d'oggi c'è troppa rumenta in giro in tutti i settori,quindi musica compresa,a i miei se non seguivi hard,metal,punk,reggae,di là c'erano(li odiavo)duran,spandau,depeche,cure e altri,che con le "orecchie" di oggi rivaluto in pieno,o quasi,oggi cosa offre il panorama attuale? poco o niente anche nel rock,si guarda indietro....niente di nuovo sul fronte del rock....


perfettamente d'accordo
negli anni 70 e 80 "la roba commerciale" allora tanto bistrattata da chi aveva orecchie per "la roba alternativa", erano dischi comunque abbastanza originali, ben composti, ben suonati e ben prodotti da musicisti veri.
Oggi la musica è quello che è il mondo. Un mercato. Il peggiore che si sia mai visto per la poca cura per la qualità della merce, per chi produce, per chi compra, per qualsiasio cosa tranne che per quanto si può guadagnare.
Per questo ribadisco. Rockfamily è un occasione per invertire la rotta.
Coraggio



è vero, l'altra notte mi è capitato di ascoltare "Through the barricades" degli Spandau Ballet (abbandonando per mezzoretta la cara doppia cassa :-D ) proprio per questo motivo: all'epoca sembrava uno schifo e invece era musica molto ben arrangiata, composta e suonata da gente che comunque ne sapeva, sapeva come suonare il proprio strumento.


-----------------------
Pissàr sensa fà un pet l'è come sonar el violin sensa l'archèt

Posted By: rominula on May 26, 2008, 11:28 am | Post: 28
Quote From : Dave May 26, 2008, 11:19 am
Quote From : Roby May 26, 2008, 11:13 am
Vabbè, che tristezza. I led zeplin
Oh ora la Claudia sta passando gheri mur :D

Quote From : Dave May 26, 2008, 10:40 am


Fortunatamente il mio fratellino che ha ben 10 anni meno di me è cresciuto con i miei dischi! è diventato un bel giovane rocker con basi solide nonchè un ottimo chitarrista.

Grande! Viva i fratelloni! :D






YEAH!

mi ricordo che tornavo da scuola alle superiori, mangiavo con il gaucho show e mio fratello che all'epoca aveva circa 6/7 anni se lo sparava tutto insieme a me!
E si sparava anche tutti i cd che mi ascoltavo; era da vedere sto pistolino che faceva headbanging insieme a me sulle canzoni degli iron!!! se ci penso mi viene ancora da ridere!!!!


anche il mio ha 11 anni meno di me, da piccolo ascoltava tutti imiei dischi, lo portavo ai concerti, E POI .... mi e' diventato un truzzino maledetto, che vuole fare il dj di quella "musica" , ancora mi chiedo dove ho sbagliato...DOVE???
forse doveva prendere piu' pacchine....

Posted By: Dave on May 26, 2008, 11:33 am | Post: 29
Quote From : rominula May 26, 2008, 11:28 am
Quote From : Dave May 26, 2008, 11:19 am
Quote From : Roby May 26, 2008, 11:13 am
Vabbè, che tristezza. I led zeplin
Oh ora la Claudia sta passando gheri mur :D

Quote From : Dave May 26, 2008, 10:40 am


Fortunatamente il mio fratellino che ha ben 10 anni meno di me è cresciuto con i miei dischi! è diventato un bel giovane rocker con basi solide nonchè un ottimo chitarrista.

Grande! Viva i fratelloni! :D






YEAH!

mi ricordo che tornavo da scuola alle superiori, mangiavo con il gaucho show e mio fratello che all'epoca aveva circa 6/7 anni se lo sparava tutto insieme a me!
E si sparava anche tutti i cd che mi ascoltavo; era da vedere sto pistolino che faceva headbanging insieme a me sulle canzoni degli iron!!! se ci penso mi viene ancora da ridere!!!!


anche il mio ha 11 anni meno di me, da piccolo ascoltava tutti imiei dischi, lo portavo ai concerti, E POI .... mi e' diventato un truzzino maledetto, che vuole fare il dj di quella "musica" , ancora mi chiedo dove ho sbagliato...DOVE???
forse doveva prendere piu' pacchine....



in effetti posso immaginare lo sgomento... mi spiace per te, ma forse più per tuo fratello! ti offro una birra virtuale!


-----------------------
Pissàr sensa fà un pet l'è come sonar el violin sensa l'archèt

Powered By AEF 1.0.6 © 2008 Electron Inc.

Quel gruppo di persone già noto col nome di Rockfm

MKPortal ©2003-2008 mkportal.it