[ Mar 18, 15:54 ] johnny-blade: CuCúuuu!!
[ Mar 16, 15:16 ] admin: ciao a tutti, passavo di QUI!!!
[ Feb 03, 21:05 ] 104.5:
Welcome Guest. Please Login or Register  

You are here: Index > Tutti i Forum della RockFaMily > RockFaMily > Topic : G8 di Genova
1


Threaded Mode | Tell a friend | Print  

 G8 di Genova, Tutti Fuori!!! (63 Replies, Read 28860 times)
cornalcielo
Group: Member
Post Group: Elite Member
Posts: 471
Thanked: 139  times
Status:
Dopo 7 anni si è concluso il processo di Genova per le violenze e gli abusi avvenuti nella caserma lager di Bolzaneto. Poche condanne e pene lievi peraltro tutte condonate essendo sotto i tre anni, il resto cadrà in prescrizione.
In questo civile paese,che si indigna quando i torturatori sono in qualche remoto angolo di mondo, non punisce chi vestendo una divisa tortura fisicamente e psicologicamente dei ragazzi terrorizzati,all\'interno dei propri confini nazionali. E sapete il perchè?...la tortura è un reato che non esiste nel nostro ordinamento giuridico. Io sono indignato...per non dir peggio.


-----------------------
It's only rock'n'roll but I like it
IP: --
  
  
The Following 6 Users Say Thank You to cornalcielo For This Useful Post:
babordo76 (July 16, 2008, 7:49 am), civa72 (July 15, 2008, 8:15 pm), D4n13l3 (July 19, 2008, 4:22 pm), mapyblue (July 15, 2008, 8:27 pm), marco (July 15, 2008, 9:19 pm), roCKberta (July 16, 2008, 10:37 am)

G8 di Genova
civa72
Group: Member
Post Group: Super Member
Posts: 4963
Thanked: 970  times
Status:

Peace, Love and Rock'n'roll
Purtroppo la vicenda si è conclusa come, credo, tutti ci aspettavamo...
Era prevedibile che finisse così, in una stagione di oltraggi alla giustizia come quella che stiamo vivendo...

-----------------------
Szeretem a Rock Family-t
IP: --
  
  
The Following 5 Users Say Thank You to civa72 For This Useful Post:
babordo76 (July 16, 2008, 7:49 am), cornalcielo (July 15, 2008, 8:26 pm), mapyblue (July 15, 2008, 8:27 pm), marco (July 15, 2008, 9:19 pm), maxmurd (July 16, 2008, 11:09 pm)

G8 di Genova
fantavale
Group: Member
Post Group: Newbie
Posts: 3
Thanked: 6  times
Status:
C'è davvero molto di cui indignarsi. E' possibile davvero che finisca tutto così? Avete letto che tra i condannati c'è anche un medico; ebbene, questo medico (che a bolzaneto si è presentato in tuta mimetica...) prima era impiegato in Kosovo e in altre missioni di pace... Chissà cos'avrà combinato!Visto che bestia è stato qui cosa avrà fatto in zone di guerra! Non oso immaginare. Ma avete dato un'occhiata ai reportage che circolano su Indymedia? Raccapricciante. Hanno fatto un bel lavoretto da fascisti!
Hanno denudato uomini e donne; li hanno picchiati, hanno deciso che i piercing non erano carini e quindi glieli hanno strappati (anche dai genitali!), tagliato i capelli, privati di cibo, sonno e dignità: li hanno messi in condizioni di non poter andare in bagno, obbligandoli a faresela addosso, li hanno minacciati di stupro (anche degli uomini) e insultati tirando fuori insulti razzisti tanto anni 40... Ed è successo qui da noi, solo 7 anni fa! Mica 1000 anni fa o 50, con Mussolini. Non è che stiamo parlando di fatti d'epoca, è appena successo.
E se la cavano così? il massimo che hanno preso sono 5 anni, e nessuno si farà un giorno di carcere??? Per la prescrizione???
Mi chiedo quanta parte dei nostri militari sia rappresentata da questi fanatici. Non tutti, se è vero che i 30 carabinieri di stanza a Bolzaneto si sono dimessi poco tempo dopo i fatti, e non penso per paura ma per schifo di quanto accaduto davanti a loro. Ma poi, se i carabinieri che erano di stanza lì non erano i torturatori, mi chiedo, ma chi era questo gruppo di addestrati speciali? C'è una volontà politica precisa o è stato un caso? I carabinieri 2normali" si sa che almeno in due casi hanno fermato un pestaggio. Non ci sono stati morti solo per caso a bolzaneto! C'è stato un codice rosso -chiaramente a causa dei pestaggi,-e molte persone sono finite poi in prognosi riservata! Bah!
Non so, mi sembra che l'italia stia scivolando sempre più verso il basso. Se fatti del genere non sono più accaduti, non vuol dire che non succederà di nuovo! Mi sembra che stiamo andando verso una militarizzazione, e i militari sono questi. Ma anche quel medico, e anche quella dottoressa e gli infermieri,e direi che andrebbero indagati anche quelli degli ospedali che hanno visto arrivare le presone in certe condizioni, e hanno consentito ai bastardi di riportarle via per interrogarle di nuovo... Non è possibile!
Direi per concludere....
Nessuna giustizia, nessuna pace.
IP: --
  
  
The Following 6 Users Say Thank You to fantavale For This Useful Post:
babordo76 (July 16, 2008, 7:50 am), civa72 (July 15, 2008, 9:04 pm), cornalcielo (July 16, 2008, 3:52 pm), mapyblue (July 15, 2008, 8:52 pm), marco (July 15, 2008, 9:19 pm), roCKberta (July 16, 2008, 10:38 am)

G8 di Genova
Kate
Group: Member
Post Group: Super Member
Posts: 741
Thanked: 239  times
Status:

chi conosce un milionario rock'n roll?????
ero con la rete lilliput per caso .. alla fine coi miei amici nelle manifestazioni finiamo sempre con loro ... per fortuna l'unica carica che ci è arrivata non ci ha fatto troppo male ( non santificherò mai i limoni abbastanza..che coi lacrimogeni sono una manna dal cielo) e peraltro era nata perchè il corteo aveva cambiao direzione e noi eravamo in fondo ( premetto che non giustifico nessun tipo di carica o violenza...)

la sera ero rientrata ...per mia fortuna ...ma quello che è successo alla diaz è come se fosse successo un pò a tutti noi ...

forse non abbiamo di notte gli incubi dei presenti per i ricordi , ma l'indignazione è la stessa..perchè potevamo esserci tutti noi lì dentro...ed essere pestati a sangue anche se innocenti ... e vedere un processo del genere ... ed essere governati da adulti simili ...

a certa gente dovrebbero proibire il risiko e certi videogiochi in età infantile. ..

a certa gente dovrebbero impedire di governare o amministrare la giustizia ....

a certa gente dovrebbero far capire che se vai al g8 è per risolvere i problemi nel concreto ,non rimandarli al 2050 (che tanto tu sarai morto) e nel frattempo lamentarsi che si sa in giro di chi ti porti a letto e cosa gli regali. ..

a certa gente bisognerebbe far capire che la grandine dell'altra sera a milano in certe zone della francia cade così da almeno 3 anni improvvisamente in seguito a periodi caldissimi ... e qui l'hanno riportata solo come causa improvvisa del maltempo senza chiedersi il perchè....

a certa gente bisognerebbe far capire che stanno giocando con la nostra pelle ...e con la nostra dignità di uomini ... se io avessi fatto ad uno dei loro figli ciò che loro hanno fatto alla diaz a quest'ora avrei l'ergastolo ... ma io sono pacifista ... e quindi secondo loro cretina...

ma non credo che si possa far del male senza restare impuniti ... non credo che si possa insabbiare la verità e il dolore delle persone e poter girare a testa alta ... guardo a questa gente con la stessa indignazione con cui guardo chi ha chiuso la radio ....
un giorno sentiranno il rimorso e il dolore per quello che hanno fatto ...la vita certe cose non te le lascia correre tanto facilmente...

IP: --
  
  
The Following 5 Users Say Thank You to Kate For This Useful Post:
babordo76 (July 16, 2008, 7:51 am), civa72 (July 15, 2008, 9:42 pm), cornalcielo (July 16, 2008, 3:54 pm), pysahmk (July 16, 2008, 7:48 am), roCKberta (July 16, 2008, 10:38 am)

G8 di Genova
JackBurton
Group: Member
Post Group: Newbie
Posts: 35
Thanked: 19  times
Status:

è bello che dove finiscono le mie dita debba in qualche modo cominciare una chitarra
Non sono stato lì di persona, anche se conosco persone che ci sono andate, persone del cui giudizio mi fido.
Quello che mi hanno detto è che è vero che alcuni manifestanti hanno esagerato.
E' vero che alcuni si sono solo preoccupati di far danni ed organizzati per farli.
E'vero che alcuni hanno fatto cose riprovevoli.

Ma è vero che la stragrande maggioranza delle persone ha manifestato in maniera pacifica e "costruttiva".

Ora, purtroppo credo che nessuno ci farà mai il favore di farci sapere cosa è successo veramente alla scuola o in altri contesti e il silenzio dei politici sull'argomento mi porta solo a pensare che sia successo qualcosa di orribile e vergognoso.
Tutti sappiamo il momento in cui c'è stato il G8 (2 mesi dopo l'insediamento del governo Berlusconi) e tutti ipotizziamo che gli ordini dati alle forze dell'ordine siano stati volti alla repressione di ogni tipo di dissenso specie se proveniente dai Black Blocks (che schifo di categorizzazione che è nata, in seguito alla definizione di questo gruppo; da lì in poi ogni dissidente rispetto al G8 viene definito Black Block. Come se un tifoso di una squadra fosse un ultrà in automatico...sed transeat e andiamo oltre) per mostrare la forza del nuovo governo rispetto al lassismo del precedente.
Io non discuto della morte di Giuliani e vi spiego perchè; credo che purtroppo sia stata strumentalizzata anche dalla sinistra estrema, e la cosa mi è molto dispiaciuta. Non voglio sminuire la drammaticità della morte di un ragazzo (che sia MOLTO chiaro), ma è vero che era in mezzo a dei poliziotti e stava lanciando un estintore. Non doveva accadere, è stato un errore gravissimo, ma lo "giustifico" di più della barbarie dei pestaggi in stile neonazista avvenuti durante la manifestazione da parte delle forze dell'ordine (spero sia chiaro quello che intendo).
Dobbiamo stare altresì attenti a non criminalizzare (come avete già scritto) TUTTE le forze dell'ordine, ma è vero che purtroppo qualcosa è successo e che nè questa sentenza nè altre sentenze successive faranno mai giustizia.
Purtroppo viviamo in uno Stato (e ne abbiamo parlato un po' in un altro post: ITALIA, AMARA CONSIDERAZIONE) in cui a certi livelli viene perdonato tutto, quantomeno nel momento in cui non va protetto il singolo cittadino sernza potere alcuno ma o un gruppo (polizia, politici ecc ecc) o singoli estremamente influenti (e qui nomi ce ne sono in abbondanza).
Cosa credete che accadrà ora?
Tutti noi ci indigneremo per qualche giorno, poi passerà tutto e via. lo sanno benissimo i fautori delle sentenze.
Lo stato getta la spugna con gran dignità (ascoltate Don Raffaè di De Andrè, per favore) dando finte sentenze (in modo tale da non poter dire che FROMALMENTE non ci siano state persone punite) e via verso altre mirabolanti avventure.

Ma mi viene un dubbio;come è che Berlusconi si indigna per i magistrati corrotti (a suo dire) ogni volta che toccano i suoi interessi o quelli di persone per lui utili (mirabile la sua difesa di questi giorni verso De Turco, della serie "lo difendo così domani la sinstra difende me") e non si indigna per queste sentenze?

Mah.....
IP: --
  
  
The Following 2 Users Say Thank You to JackBurton For This Useful Post:
cornalcielo (July 16, 2008, 3:56 pm), pysahmk (July 16, 2008, 7:49 am)

G8 di Genova
Il_Dissacratore
Group: Member
Post Group: Working Member
Posts: 230
Thanked: 31  times
Status:

L'inventore del motto "Korna al cielo e ..." Si, sono io...Oh Yeah!
Dico solo che io sono finito a Bolzaneto il 21 luglio.
Sono stato simpaticamente uno di "quelli". Imputato prima e testimone dopo.
Benchè a distanza ormai di anni non serbo nessun tipo di livore o sentimento negativo, se non indiffirenza e distanza verso quell'ambiente infernale, preferisco eloquentemente tacere sull'incommentabile epilogo del processo.
Board Image


-----------------------
Keep on rotting in the free world.
IP: --
  
  
The Following 2 Users Say Thank You to Il_Dissacratore For This Useful Post:
cornalcielo (July 16, 2008, 3:57 pm), roCKberta (July 16, 2008, 10:39 am)

G8 di Genova
Teardrop
Group: Member
Post Group: Working Member
Posts: 193
Thanked: 44  times
Status:

Pleased to meet u: I hope u guess my name
Ho solo brutti ricordi di quei giorni, di quelle cosiddette lacrime di luglio.
E, per fortuna, non sono stata a Bolzaneto o alla Diaz.
Ho semplicemente camminato per strada, per tornare a casa, tra strisce di sangue, cassonetti rovesciati, pezzi di gommapiuma e macchine in fiamme.
Ho tutto stampato qui, in testa, come se fosse successo stamattina.
Dico solo una cosa, rivogendomi idealmente a chi ha gestito questa pantomima: ipocriti.
Puah.

-----------------------
CORROS A SU CHELU!

Ci scappa di fare del rock, ciccio (School of rock)
IP: --
  
  
The Following 3 Users Say Thank You to Teardrop For This Useful Post:
civa72 (July 16, 2008, 2:56 pm), cornalcielo (July 16, 2008, 3:58 pm), pysahmk (July 16, 2008, 7:50 am)

G8 di Genova
pucione
Group: Member
Post Group: Elite Member
Posts: 490
Thanked: 61  times
Status:

"lo trovi risibile quando dico il nome: MARCO PISELLONIO?"
PUTROPPO c'era da aspettarselo che sarebbe andata cosi'...
VA sempre così..... non ho altro da aggiungere....


-----------------------
Board Image Board Image
IP: --
  
  
The Following 1 Users Say Thank You to pucione For This Useful Post:
cornalcielo (July 16, 2008, 3:58 pm)

G8 di Genova
Wolf
Group: Member
Post Group: Working Member
Posts: 107
Thanked: 17  times
Status:
Ho letto tutto quello che c'era da leggere in giro (quello che è riuscito a passare) su quanto successo quella notte alla Bolzaneto e alla Diaz.
Per fortuna alla fine in questa dittatura qualche giornale semi-libero esiste ancora.
Mi sembra tutto normale, agghiacciante, ma normale, noi siamo un paese civile, da noi non può esistere il reato di tortura, perchè nella civilissima Italia queste cose non possono succedere.
Secondo me dovrebbe esserci un "non devono" al posto del "non possono", ma chi sono io per cambiare la costituzione... non ho nemmeno un procedimento pendente.
Da noi reato è la clandestinità... non la tortura.
aggiungo per par condicio
Da noi ci si indigna se si vogliono prendere le impronte ai rom, perchè poverini, non possiamo schedarli, ma nessuno si è mai indignato quando a tutti i cittadini di sesso maschile, alla visita dei "tre giorni", vengono prese le impronte.
Non solo.. su un testo approvato in parlamento ieri, si possono trovare alcune novità. Cito
Quote
A partire da un emendamento bipartisan che prevede le impronte digitali per tutti sulla carta d'identità dal primo gennaio 2010


Siamo in un paese di ipocriti, falsi moralisti, pronti a indignarsi e a dare contro a quello che fanno gli "altri", a prescindere.
Siamo in un paese che vogliono uniformare, in cui ci piace parlare di leggi ad personam, quando non ci si può fare nulla, ma ci guardiamo bene dal cambiarle, quando possiamo fare qualcosa.

Io trovo che anche in un paese come questo, questa sentenza sia una cosa di cui indignarsi, di cui vergognarsi, non solo davanti alle vittime di quelle torture, non solo davanti ai loro paesi, al mondo intero. Sono sentenze per le quali, ognuno dei responsabili (degli atti di Genova e delle sentenze emesse) dovrebbe andare a inginocchiarsi e chiedere perdono davanti a tutte quelle persone appartenti alle associazioni che difendono i diritti umani e che dedicano la vita per questo, per cose che non ci sarebbe bisogno di difendere, se effettivamente fossimo in un mondo civile.

ah.. se qualcuno mi vuole chiedere perchè non me ne vado dall'Italia, la risposta è molto semplice, perchè io amo questo paese, nonostante tutto, e ho sempre l'utopia che le cose possano cambiare.

ora che vi ho asciugato... torno a farmi i fatti miei

-----------------------
not all vampires suck blood
not all of them die for love

Quote
e le ta sbatacchio sulla geva

guarda che non ti stiano ancora pipando i esti fumandi del mezzo
IP: --
  
  
The Following 4 Users Say Thank You to Wolf For This Useful Post:
babordo76 (July 16, 2008, 8:08 am), cornalcielo (July 16, 2008, 6:30 pm), mapyblue (July 16, 2008, 3:31 pm), roCKberta (July 16, 2008, 10:40 am)

G8 di Genova
babordo76
Group: Member
Post Group: Super Member
Posts: 1097
Thanked: 353  times
Status:

red rocker from troubleland
genova ha segnato un passo indelebile nella memoria di una generazione che non era pronta a quel tipo di violenza fascista.
Come nei 60 quando gli operai venivano fucilati dalla sbirraglia o nei 70.L'operazione è stata programmata con infiltrati-i cosidetti black block molti dei quali visti poi pacificamente nelle caserme ,placidamente in compagnia dei piedipiatti- e violenze contro i manifestanti a caso.
La violenza è stata poliziesca,il resto è autodifesa è risposta a una minaccia.Tentano di portarle sullo stesso piano,un atteggiamento che usano anche per i popoli che si ribellano all'occupazione.Ci hanno confuso con discorsi sul siamo tutti uguali,il morto è uguale , la violenza è da condannare.
Poi però la usano:nei cantieri dove ti portano a lavorare senza mezzi di sicurezza, e per strada ..Ricordatevi di Federico massacrato a 18 anni da un branco di sbirri.
Il solito comunistaccio, sovversivo,qualcuno penserà così.Non mi offendo,sopratutto per quanto riguarda il giudizio dei reazionari o dei "democratici in stile veltroni".
Ho una storia alle spalle di cui vado fiero,ho una limpida visione del mondo e una coerenza praticata nella vita di tutti i giorni.
Questo lo devo anche per genova,per il pensiero di amici coinvolti,per la memoria da difendere e tramandare :Carlo,Bolzaneto e la Diaz
C'eravamo tutti, la sera che massacrarono la nostra generazione festeggiando con gli onorevoli,la sera cilena di mattanza dei nostri giovani e ingenui sogni di altri mondi.Qualcuno potrà fare finta di niente e dare retta alla televisione di regime,qualcuno ci ha lasciato soli su un marciapiede di sangue,ma se anche vi credete assolti voi siete lo stesso coinvolti,anche se vi credete assolti voi siete lo stesso coinvolti.

Il potere non condanna mai un altro potere,io non credo nei santi magistrati e non è da lì che si cambiano le cose.Dobbiamo riconquistarci le piazze, dobbiamo dialogare e formare il nuovo proletariato di immigrati e non dobbiamo cedere alle correnti reazionarie.
Io tento...E son convinto che molti mi aiuteranno!

ciao davide monza città della 4 internazionale!
IP: --
  
  
The Following 3 Users Say Thank You to babordo76 For This Useful Post:
civa72 (July 16, 2008, 3:02 pm), cornalcielo (July 16, 2008, 6:32 pm), maxmurd (July 16, 2008, 11:33 pm)

G8 di Genova
babordo76
Group: Member
Post Group: Super Member
Posts: 1097
Thanked: 353  times
Status:

red rocker from troubleland
la musica,quando è arte , sa parlare a tutti noi e mantenere viva la memoria
Per non dimenticare quello che i fini,castelli e berlusconi hanno fatto ,per non lasciare che schiavi senza dignità cambino la nostra storia, per salvaguardare la nostra voglia di giustizia proletaria ecco..

http://www.youtube.com/watch?v=0NugzbUZqto

grazie francesco , per la musica che non si pacifica ,che non scorda!
IP: --
  
  

G8 di Genova
oblivion
Group: Member
Post Group: Working Newbie
Posts: 71
Thanked: 4  times
Status:
Sinceramente non mi stupisco di certo di fronte a questa sentenza, ormai ci siamo abituati.... se persino i mafiosi e camorristi non vengono condannati figuriamoci dei poliziotti. Dobbiamo d'ora in poi renderci conto che andare a manifestare in piazza sia che si parli di G8, di inceneritori, di nucleare ecc comporta dei rischi e l'incolumità non è garantita.... lo so che non è bello ma è così, quindi regoliamoci tutti. Io non ho problemi di questo tipo visto che non manifesto da nessuna parte, ciò non toglie che non abbia il mio pensiero, solo che non ho nessun interesse a farmi schedare in qualche manifestazione o peggio pestare, tanto le cose non cambiano certo per qualche gruppo pacifico che va in piazza, ci vuole ben altro.
Troppa gente di sinistra pensa di fare quello che gli pare senza conseguenze.... purtroppo non funziona così e prima ne prendono atto meglio è per loro. A me la politica italiana da il voltastomaco e quindi me ne rimango fuori in tutto e per tutto. Poi voi fate quello che vi pare ma non piangete troppo se poi succedono cose come queste.
IP: --
  
  

G8 di Genova
Dr_Panino
Group: Member
Post Group: Newbie
Posts: 34
Thanked: 7  times
Status:
Io in quei giorni ero a Genova a manifestare e solo per puro caso non sono finito alla Diaz a dormire nè a Bolzaneto... Ricordo che quel giorno era iniziato benissimo con un clima disteso e con gli abitanti di genova che ci salutavano dalle finestre e ci rinfrescavano con l'acqua...Ad un certo punto la polizia inizia a lanciare lacrimogeni e a caricare... spezzando il corteo in due...
Comunque ho visto scene allucinanti, tipo poliziotti perquisire le suore del commercio equo&solidale o caricare persone sedute a mangiare i panini...
Ovviamente quello che è successo alla Diaz o a Bolzaneto mi tocca moltissimo e mi indigna tremendamente... credo che sia una cosa che mi porterò dentro per sempre!!!!
Cosa dire della sentenza... un po' me l'aspettavo... e una grande tristezza mi è scesa dentro quando ho sentito la notizia...
IP: --
  
  
The Following 1 Users Say Thank You to Dr_Panino For This Useful Post:
cornalcielo (July 16, 2008, 6:35 pm)

G8 di Genova
Johnny_B_Goode
Group: Member
Post Group: Super Member
Posts: 505
Thanked: 135  times
Status:
Non capite che questa sentenza è stata fatta per il bene della musica: grazie a questa sentenza, gruppi come i Meganoidi per un po' di anni potranno ancora campare sul motto "poliziotti bastardi" e giustificare la loro esistenza nel panorama musicale.

Forse, ripensandoci, non è che faccia tanto bene alla musica...





IP: --
  
  

G8 di Genova
babordo76
Group: Member
Post Group: Super Member
Posts: 1097
Thanked: 353  times
Status:

red rocker from troubleland
se riferito alla sbirraglia di genova,ben vengano i meganoidi!
Che poi non sono solo loro a giustificare la loro esistenza,ve ne sono anche che non fanno musica...
Forse qualcuno che strumentalizza questi fatti non mancherà.Non tutti,perchè in molti considerano la musica come arte che racconta non solo di belle serate al bar o di amorazzi da spiaggia,ma che sia anche portatrice di memoria storica.
Non è complicato capirlo,non ci vuole molto..basta poco che ce vo!
IP: --
  
  
The Following 1 Users Say Thank You to babordo76 For This Useful Post:
cornalcielo (July 16, 2008, 6:36 pm)


Threaded Mode | Tell a friend | Print  

1


Jump To :


Users viewing this topic
1 guests, 0 users.


All times are GMT. The time now is July 15, 2024, 11:38 pm.

Powered By AEF 1.0.6 © 2008 Electron Inc.Queries: 12  |  Page Created In:0.054

Quel gruppo di persone già noto col nome di Rockfm

MKPortal ©2003-2008 mkportal.it