[ Giu 03, 13:58 ] johnny-blade: Ciao a tutti.
[ Giu 03, 13:57 ] johnny-blade: Pure le pugnette,le pipped e le seghe.
[ Giu 03, 13:56 ] johnny-blade: Ora tutto è on Line.

RockFaMily


Topic : Progressive


24

Posted By: maxmurd on March 13, 2009, 11:50 am | Post: 345
Quote From : rasoma March 11, 2009, 7:58 am
io tramite Itunes ascolto MOROW che passa il prog vecchio
e nuovo.....

ma nella sezione rock ce ne sono altre......
provale e scegli quella che preferisci......

ciao....

Basta anche un semplice winamp... Board Image
http://stream.morow.com:8000/morow.mp3

Già conosco le radio prog di live365, alcune molto valide, ora sentiamo questa...


-----------------------
"Riusciamo a vedere lontano perché ci ergiamo sulle spalle di giganti"

Posted By: BRUTUS on April 12, 2009, 11:22 am | Post: 346
ravaniamo di nuovo nel vecchio prog,magari già proposti,ma ravaniamo...italiano.

http://www.youtube.com/watch?v=50DrGeXso9k
http://www.youtube.com/watch?v=gNRobclcvEI
http://www.youtube.com/watch?v=WGEVg0HzDIQ
http://www.youtube.com/watch?v=7B7WUVRbnZ4

-----------------------
Board Image

Posted By: hippiegemini on May 17, 2009, 12:24 pm | Post: 347
Arrivo in ritardo perché sono parte della family solo da pochi giorni, ma non potevo non scrivere in questo forum visto che adoro il rock progressivo!
Avete già nominato quasi tutti i miei gruppi preferiti sia italiani (Banco, PFM, Balletto di Bronzo, Area, Osanna, Le Orme,...) sia stranieri (King Crimson, Caravan, Renaissance, Camel, Van der Graaf Generator, Gentle Giant, ELP)...
E poi mi vengono in mente nomi come Colosseum, Family...li avete già citati?
Invece, per quanto riguarda il prog italiano aggiungerei l'album Inferno delle Metamorfosi, Terra in Bocca dei Giganti, Atlantide dei The Trip (che però erano anglo-italiani) e gli Acqua Fragile...più altri gruppi che mi piacciono un po' meno tipo: Alphataurus, Uovo di colombo...

...magari ho ripetuto qualche nome che avevate già fatto...sorry Board Image


-----------------------
"After all, happiness is not a destination...It's a journey" (Elliot Roberts)

Posted By: civa72 on May 17, 2009, 4:04 pm | Post: 348
Quote From : hippiegemini May 17, 2009, 12:24 pm
Arrivo in ritardo perché sono parte della family solo da pochi giorni, ma non potevo non scrivere in questo forum visto che adoro il rock progressivo!
Avete già nominato quasi tutti i miei gruppi preferiti sia italiani (Banco, PFM, Balletto di Bronzo, Area, Osanna, Le Orme,...) sia stranieri (King Crimson, Caravan, Renaissance, Camel, Van der Graaf Generator, Gentle Giant, ELP)...
E poi mi vengono in mente nomi come Colosseum, Family...li avete già citati?
Invece, per quanto riguarda il prog italiano aggiungerei l'album Inferno delle Metamorfosi, Terra in Bocca dei Giganti, Atlantide dei The Trip (che però erano anglo-italiani) e gli Acqua Fragile...più altri gruppi che mi piacciono un po' meno tipo: Alphataurus, Uovo di colombo...

...magari ho ripetuto qualche nome che avevate già fatto...sorry Board Image
Ma che piacere, Hippie sei anche amante del Prog !!! Grande!
( ...e grazie per aver rimesso in evidenza questo topic!)

-----------------------
Szeretem a Rock Family-t

Posted By: hippiegemini on May 17, 2009, 4:50 pm | Post: 349
Eheh
Non potevo non scrivere qualcosa...prog rock rules!
Comunque, la musica a cui sono proprio assuefatta e che mi dà crisi di astinenza se non l'ascolto per un po' comprende: Jethro Tull, Jimi Hendrix, Led Zeppelin, Pink Floyd e Uriah Heep. E poi vengono i Grand Funk, i Deep Purple, i Black Sabbath, i Jefferson Airplane... più tutti i gruppi che ho scritto nell'altro post, più il rock '60s (Animals, Kinks, Bob Dylan ovviamente, ecc...)
Ma quant'è bello il rock!?



-----------------------
"After all, happiness is not a destination...It's a journey" (Elliot Roberts)

Posted By: civa72 on May 17, 2009, 5:10 pm | Post: 350
Brava! Anch'io amo tutto il Rock! Da i Beatles ai Muse... dai Pink Floyd ai Tool... il Metal, il Blues, il JazzRock... però il Progressive dei '70 è il mio genere preferito!



-----------------------
Szeretem a Rock Family-t

Posted By: hippiegemini on May 17, 2009, 5:49 pm | Post: 351
Anche a me piace tutto il rock: da quello di Chuck Berry a quello di Elvis ai Beatles, i The Band...e poi tutto il resto che ho scritto prima...
Riguardo al rock più "nuovo" invece, mi ci sono avvicinata più tardi, tipo da uno o due anni: Tool, Therapy (per questo devo ringraziare un mio amico, anche lui della Family, Wyrd), Soundgarden, Pearl Jam, Primus, Porcupine Tree...cavolo! Ancora ho da metabolizzare un sacco di gruppi di questo ambito, ma preferisco andarci piano se no la mia indole hippie/'60s esce matta
Peace, love, empathy


-----------------------
"After all, happiness is not a destination...It's a journey" (Elliot Roberts)

Posted By: giobike59 on May 25, 2009, 2:44 pm | Post: 352
Che gioia scoprire che questo post e' ancora attivo.
Fa bene al cuore, come ascoltare in cuffia su una comoda poltrona un LP dei Camel.
Grazie ancora.
Gio

-----------------------
Gio
mailto:giobike59@tiscali.it

Posted By: luca2112 on May 27, 2009, 12:00 pm | Post: 353
il prog non morirà mai perchè per definizione è sempre in evoluzione..... Board Image

-----------------------
"any escape might help to smooth the unattractive truth"

www.limborush.it
www.myspace.com/luca2112

Posted By: mauretto34 on May 27, 2009, 5:30 pm | Post: 354
Ultimamente ho comprato dei Live album degli ELP. Ogni volta che li ascolto rimango estasiato perchè essendo solamente in tre riuscivano a spaziare dal progressive al jazz e addirittura alla musica classica con nonchalance e ogni canzone che facevano non era uguale al disco ma improvvisavano. Invece mi sono accorto che i concerti di oggi i musicisti usano troppi marchingegni nei loro strumenti rendendo il suono troppo artificiale. CHE NOSTALGIA

Posted By: civa72 on May 27, 2009, 7:44 pm | Post: 355
Quote From : mauretto34 May 27, 2009, 5:30 pm
Ultimamente ho comprato dei Live album degli ELP. Ogni volta che li ascolto rimango estasiato perchè essendo solamente in tre riuscivano a spaziare dal progressive al jazz e addirittura alla musica classica con nonchalance e ogni canzone che facevano non era uguale al disco ma improvvisavano. Invece mi sono accorto che i concerti di oggi i musicisti usano troppi marchingegni nei loro strumenti rendendo il suono troppo artificiale. CHE NOSTALGIA
Parole sante Mauri!

-----------------------
Szeretem a Rock Family-t

Posted By: giobike59 on May 28, 2009, 12:54 pm | Post: 356
---Invece mi sono accorto che i concerti di oggi i musicisti usano troppi marchingegni nei loro strumenti rendendo il suono troppo artificiale. CHE NOSTALGIA[/quote]

Vera e propria nostalgia della musica di un tempo.
Non penso che tornera', ma qualcosa si sta muovendo e con il nuovo prog/punk si vede gia' qualcosa. Almeno la strumentazione e' quella di sempre

Gio

-----------------------
Gio
mailto:giobike59@tiscali.it

Posted By: mauretto34 on May 28, 2009, 4:27 pm | Post: 357
Però il progressive di oggi secondo me, pur essendo bella, è troppo derivativa. Gruppi tipo Flower Kings, Spock's Beard riprendono spudoratamente il sound degli anni '70 (sopprattutto quello dei Genesis) mentre altri gruppi si ispirano ai Dream Theater che purtroppo c'è troppa tecnica e poca anima

Posted By: giobike59 on June 3, 2009, 1:55 pm | Post: 358
Beh, il solo fatto che tentino di imitare i Genesis e' gia' qualcosa...



-----------------------
Gio
mailto:giobike59@tiscali.it

Posted By: civa72 on June 3, 2009, 4:27 pm | Post: 359
Quote From : giobike59 June 3, 2009, 1:55 pm
Beh, il solo fatto che tentino di imitare i Genesis e' gia' qualcosa...

E comunque non è facile, bisogna anche essere all'altezza per imitare i grandi gruppi del passato...

Un'altro esempio, i Porcupine Tree : se non ci fossero stati i Pink Floyd, la loro musica non sarebbe stata la stessa, avrebbero preso ipsirazione da qualcun altro, o forse non sarebbero mai esistiti...

-----------------------
Szeretem a Rock Family-t

Powered By AEF 1.0.6 © 2008 Electron Inc.

Quel gruppo di persone già noto col nome di Rockfm

MKPortal ©2003-2008 mkportal.it